FRASE CELEBRE

"Il ciclismo mi mancherà certo, ma anche io, ne sono convinto, mancherò al ciclismo".

Marco Pantani


ciclismoAruotaliberA su youtube:

Loading...

Vota il nostro blog

Cerca nel blog

PRIMO PIANO

venerdì 9 luglio 2010

PRESENTAZIONE 6a TAPPA TOUR DE FRANCE: MONTARGIS-GUEUGNON

Le Alpi si avvicinano sempre di più e siamo alle porte del primo fine settimana caldo di questo Tour. Il gruppo prosegue nella sua discesa verso il sud della Francia e domani andrà in scena la tappa più lunga di questa edizione della Grande Boucle: da Montargis a Gueugnon per 227,5 km totali da percorrere. Il percorso presenta numerosi saliscendi e un tracciato misto che potrebbe appesantire alcuni velocisti e favorire una fuga piuttosto che un attacco negli ultimi km.
Presenti quattro GPM tutti di 4a categoria:

Km 69.5 - Côte de Bouhy - 2.9 km al 4 %
Km 91.5 - Côte de La Chapelle-Saint-André - 2.1 km al 4.3 %
Km 179.5 - Côte des Montarons - 3.6 km al 3.6 %
Km 204.5 - Côte de la Croix de l'Arbre - 2.3 km al 4.5 %

Le squadre dei velocisti dovranno controllare bene la corsa, l'altimetria della tappa farà venire l'acquolina in bocca agli attaccanti di giornata; occhio perciò alle fughe, domani potrebbero provarci in tanti andando così a formare un drappello numeroso in grado di arrivare in fondo e tagliare fuori i velocisti. Attenzione anche agli attacchi nel finale, presenti in gruppo numerosi finisseur di livello.

I favoriti se si dovesse arrivare a ranghi compatti sono sempre loro: Cavendish e Petacchi con Farrar e Ciolek in seconda battuta. Visto però i numerosi saliscendi da percorrere e l'elevato chilometraggio che i velocisti puri potrebbero pagare, attenzione a sprinter con spiccate doti di resistenza, cioè: Freire, Hushovd e Boasson Hagen, con quest'ultimo su tutti. Dopo i due terzi posti lo vediamo bene per la tappa di oggi. Quasi quasi ci scappa un salto alla SNAI.

Previsto meteo nuvoloso, con probabilità di precipitazioni attorno al 38%, temperature min 19° e max 32°.

La parola agli artisti della bicicletta.

Altimetria.

Nessun commento: