FRASE CELEBRE

"Il ciclismo mi mancherà certo, ma anche io, ne sono convinto, mancherò al ciclismo".

Marco Pantani


ciclismoAruotaliberA su youtube:

Loading...

Vota il nostro blog

Cerca nel blog

PRIMO PIANO

domenica 27 giugno 2010

LO SFIDANTE IN ROSA



Dopo l'uomo da battere ecco il primo degli sfidanti: Ivan Basso. Si presenterà al Tour in abito rosa, appena conquistato al Giro 2010, che lo ha ri-consacrato e lo vede ora come la più grande speranza italiana per la corsa francese che scatterà da Rotterdam il 3 luglio. Il pubblico ha molta fiducia in questo campione ritrovato, che rispetto a 4 anni fa sembra più umano, e per questo più vicino alla gente.
Mentre l'attesa per il duello con Contador sale, Basso prepara il Tour sul San pellegrino, in isolamento come un monaco della bicicletta. A caricarlo l'unico doping che il varesino ammette di prendere ogni giorno: la sua famiglia.
In attesa di rivederlo protagonista sulle strade della Grande Boucle vediamo in questo video come prepara il secondo appuntamento più importante della sua stagione della redenzione.

1 commento:

filippo ha detto...

sarà.. va bene la preparazione in altura.. però secondo me potrebbe risentire del passaggio dal freddo e la neve del san pellegrino.. alla chaleur francese..