FRASE CELEBRE

"Il ciclismo mi mancherà certo, ma anche io, ne sono convinto, mancherò al ciclismo".

Marco Pantani


ciclismoAruotaliberA su youtube:

Loading...

Vota il nostro blog

Cerca nel blog

PRIMO PIANO

lunedì 21 giugno 2010

CICLOMERCATO!

Si entra nella seconda parte di stagione e iniziano a girare nell'ambiente le prime voci di mercato. Tre corridori potrebbero a quanto pare cambiare aria nel 2011: Roman Kreuziger, Damiano Cunego e Giovanni Visconti.

Damiano Cunego: Per l'italiano della Lampre si parla della pista Sky già da fine 2009. La nuova squadra di Murdoch vuole una prima punta di valore e al di sopra di ogni sospetto di doping. Damiano dal canto suo vorrebbe provare a cambiare aria per dare nuovo slancio alla propria carriera. Anche la Garmin, in cerca di un uomo di valore per classiche e corse a tappe punta sul Veronese, il quale, se vorrà cambiare team avrà molte proposte tra cui scegliere.

Roman Kreuziger: il gioiello della Liquigas è seguito da Omega-lotto alla ricerca di un leader per il futuro e dall'Astana che cerca un capitano se dovesse partite Contador, oppure un corridore forte da affiancare allo spagnolo per convincerlo a restare e a puntare agli obiettivi più prestigiosi. Il giovane e talentuoso Kreuziger potrebbe aver il via libera dalla Liquigas decisa a puntare sulla coppia Basso-Nibali fino al 2012. Roman alla Liquigas sta facendo bene ed è una promessa del ciclismo del futuro: tutto dipenderà da come finirà questa stagione. Il ceco potrebbe chiedere più spazio se dovesse fare un buon Tour o una buona Vuelta e provare a cambiare team per poter essere capitano e passare da promessa a campione.

Giovanni Visconti: per l'italiano della ISD-Neri ecco le sirene inglesi della Garmin che sembra averlo nel mirino già da mesi. Per l'ex campione italiano un'occasione d'oro per rientrare nel giro del Pro-Tour e salire su un palcoscenico più adatto alle proprie potenzialità. Visconti, promessa del ciclismo italiano, che ha vinto molto appena arrivato nei PRO e che negli ultimi anni si era un pò appannato, negli ultimi mesi ha ottenuto buoni risultati e ora sembra pronto a tornare nel giro che conta dopo due anni nella serie Continental.

3 commenti:

Manuel (Ciclismo PST) ha detto...

Per il "bocia" occasione da valutare seriamente (anche perché con Sky potrebbe guadagnare un sacco). Ma deve vincere, arrivare vicino basta finché sei in Lampre.
Per Kruziger la scelta migliore visto il talento che ha.
Per Visconti, è l'occasione che difficilmente la ISD può dargli; continuità di partecipazione nelle gare di prima fascia.

filippo ha detto...

Per Cunego non vedo spiragli di vittoria nel prossimo futuro, ma magari cambiare squadra potrebbe fargli bene (come a Ballan;)

Jeeper ha detto...

Si a Cunego farebbe proprio bene cambiare aria. Nuovo ambiente, nuovi stimoli, chissà potrebbe trovare una nuova strada. Anche perchè il team Sky ha ottime prospettive e vuole vincere e potrebbe aiutarlo a tornare tra i big. Kreuziger può fare il salto di qualità da giovane talento a campione...e non a tutti è riuscito in passato...vedremo...comunque tutto ruota attorno a Contador, poi tutti si muoveranno di conseguenza.