FRASE CELEBRE

"Il ciclismo mi mancherà certo, ma anche io, ne sono convinto, mancherò al ciclismo".

Marco Pantani


ciclismoAruotaliberA su youtube:

Loading...

Vota il nostro blog

Cerca nel blog

PRIMO PIANO

domenica 13 marzo 2011

Il sigillo di Gilbert alla Tirreno Adriatico e sorride pure Evans

Nessuno se lo aspettava in un tappa di 244 km totali, dopo numerose salite e strappi impegnativi. Invece Philippe Gilbert (Omega-Lotto) ci ha messo lo zampino.

Così la quinta tappa della Tirreno-Adriatico se la porta a casa il fenomeno vallone, che in volata sul traguardo di Castelraimondo ha bruciato, sbucando all'ultimo metro utile, un sempre più convincente Wout Poels (Vacansoleil) e il rinato Damiano Cunego (Lampre-ISD). Beffati a pochi metri dal traguardo i due fuggitivi di giornata Davide Malacarne (Quickstep) e Andrey Amador (Movistar), i quali, usciti in avanscoperta al chilometro sette, hanno visto naufragare i loro sogni di gloria a poche pedalate dalla fatidica linea bianca. Se questi due atleti non sorridono, lo fa invece Cadel Evans, (BMC) che arrivato con il gruppo dei migliori strappa al maglia di leader ad un non brillantissimo Robert Gesink (Rabobank). Tutti gl altri big sono arrivati subito dopo i primi: Ivan Basso e Vincenzo Nibali (Liquigas-Cannondale), Michele Scarponi (Lampre-ISD), rimanendo in corsa per la vittoria finale. Buona prova anche di Danilo Di Luca, tornato al grande ciclismo sulle strade di casa. Domani la Ussitta-Macerata, con l'ultimo arrivo in grado di fare selezione, prima della cronometro conclusiva.




Ordine d'arrivo
1 Philippe Gilbert  (Omega Lotto) 6:43:23
2 Wouter Poels (Vacansoleil) +0
3 Damiano Cunego (Lampre) +0
4 Danilo Di Luca (Katusha) +0
5 Andrey Amador(Movistar) +0
6 Davide Malacarne (Quick Step) +0
7 Tiago Machado (Radio Shack) +2
8 Michele Scarponi (Lampre) +2
9 Thomas Lokvist (Team Sky) +2
10 Vincenzo Nibali (Liquigas +2  


Classifica Generale
1 Cadel EVANS AUS BMC 22:48:45
2 Ivan BASSO ITA LIQ +2
3 Damiano CUNEGO ITA LAM +3
4 Michele SCARPONI ITA LAM +5
5 Robert GESINK NED RAB +5
6 Vincenzo NIBALI ITA LIQ +12
7 Philippe GILBERT BEL OLO +23
8 Thomas LÖVKVIST SWE SKY +27
9 Marco PINOTTI ITA THR +27
10 Tiago MACHADO POR RSH +32 

Nessun commento: