FRASE CELEBRE

"Il ciclismo mi mancherà certo, ma anche io, ne sono convinto, mancherò al ciclismo".

Marco Pantani


ciclismoAruotaliberA su youtube:

Loading...

Vota il nostro blog

Cerca nel blog

PRIMO PIANO

venerdì 25 marzo 2011

Alla Settimana Coppi e Bartali, risorge Emanuele Sella e oggi la crono

Ieri nella 3a tappa della Settimana Coppi e Bartali che si sta svolgendo nelle terre dell'Emilia Romagna ( ad eccezione dello sconfinamento in Veneto nella 2a tappa) Emanuele Sella (Androni Giocattoli) è riuscito a tornare alla vittoria, dopo il lungo purgatorio a cui è stato costretto in seguito alla sua implicazione in fatti di doping.
Il corridore vicentino ha compiuto un numero d'alta scuola nel passaggio finale sul Gaggio Montano, raggiungendo prima e staccando poi, Adriano Malori (Lampre) e Stefano Pirazzi (Colnago), due ottimi giovani e promesse del futuro azzurro delle due ruote. I due si erano avvantaggiati nei confronti del gruppo nel corso del penultimo passaggio dell'ascesa di giornata.
Gianni Savio, team manager dell'Androni Giocattoli, continua così a inanellare successi con la sua squadra, dopo quelli di Serpa e Ferrari in questo prima razione del ciclismo 2011.
Per quanto riguarda Sella è sicuramente un'iniezione di autostima fondamentale per quest'annata di "rinascita" professionistica:
tornare dopo una lunga squalifica rappresenta sempre un punto interrogativo e a volte di perdizione totale (vedi Riccò) ma il vicentino ora può guardare al suo futuro con maggiore serenità e consapevolezza dei propri mezzi, soprattutto quando la strada tende a salire.
Intanto, questo pomeriggio prenderà il via la cronometro individuale, esercizio atipico nella Setttimana Coppi e Bartali, di 14 chilometri con partenza ed arrivo a Crevalcore (Bologna) attraverso un percorso tecnico totalmente pianeggiante, adatta agli specialisti della disciplina.
Prima di Emanuele Sella, ultimo a partire in quanto leader della Classifica Generale, partiranno Pirazzi (secondo in graduatoria) e il campione italiano Giovanni Visconti (Farnese) terzo della Generale.

Nessun commento: