FRASE CELEBRE

"Il ciclismo mi mancherà certo, ma anche io, ne sono convinto, mancherò al ciclismo".

Marco Pantani


ciclismoAruotaliberA su youtube:

Loading...

Vota il nostro blog

Cerca nel blog

PRIMO PIANO

giovedì 30 settembre 2010

Mondiali Melbourne 2010. Poker di Cancellara; La locomotiva d'oro

Tutto secondo copione. Fabian Cancellara ha vinto la medaglia d'oro nella  prova a cronometro dei mondiali di Melbourne, entrando nella storia per il quarto successo di specialità, dopo le vittorie del 2006, 2007 e 2009. Mai nessuno aveva fatto tanto. La locomotiva di Berna è arrivato quindi puntuale come un orologio svizzero all'appuntamento con la storia, annichilendo i propri avversari lungo i 48,5 km del percorso. E' stato l'unico a concludere in meno di 59 minuti: 58'e09" per la precisione. 
Cancellara è partito con calma nella prima parte, tanto che al primo intermedio perdeva 11" dal britannico Millar. Da li in poi però la locomotiva ha iniziato a macinare chilometri ad un ritmo impressionante, tanto che sul traguardo ha anticipato David Millar di 1'02" e Tony Martin di 1'12". Proprio il tedesco, autore di una buona prova, ha da recriminare e da imprecare contro la sfortuna che oggi con una foratura gli ha fatto perdere la medaglia d'argento. Nulla da fare per la coppia australina Porte-Rogers che hanno disputato comunque un'ottima prova classfificandosi 4° e 5° e lotando per le medaglie d'argento e di bronzo. Non per quella d'oro, poichè Iron Man viaggia su altri ritmi.
 La sua velocità, il suo ritmo ed il suo passo a cronometro sono impressionanti e senza dubbio si può parlare di uno dei più forti atleti della storia in questa specialità. Cancellara è uno che di cronometri se ne intende, da buon svizzero sembra avere la capacità di convivere con il tempo e di plasmarlo a bordo della sua bicicletta, oltre ad avere la virtù della puntualità. Ritmo, testa e gambe: ecco la ricetta infallibile della locomotiva d'oro: uno che non fa mai tardi.
Ora per l'uomo del tempo si prospetta una nuova sfida: vincere anche la prova in linea di domenica. Impresa proibitiva, visto che nessuno prima ha mai vinto entrambe le prove ad un mondiale, ma se sei re del tempo puoi tentare l'impresa.


Ordine d'arrivo.
1 CANCELLARA Fabian SUI 00:58:09
2 MILLAR David GBR 00:01:02
3 MARTIN Tony GER 00:01:12
4 PORTE Richie AUS 00:01:19
5 ROGERS Michael AUS 00:02:25
6 MOERENHOUT Koos NED 00:02:40
7 SANCHEZ GIL Luis Leon ESP 00:02:44
8 ZABRISKIE David USA 00:02:51
9 BODNAR Maciej POL 00:03:00
10 LARSSON Gustav swe 00:03:01
11 GRABSCH Bert GER 00:03:06
12 KONOVALOVAS Ignatas LTU 00:03:07
13 GUSEV Vladimir RUS 00:03:27
14 OYARZUN Carlos CHI 00:03:30
15 VOGONDY Nicolas FRA 00:03:39
16 GRIVKO Andriy UKR 00:03:40
17 GUTIERREZ PALACIOS José Ivan ESP 00:03:42
18 RASMUSSEN Alex DEN 00:03:45
19 CHAVANEL Sylvain FRA 00:04:00
20 BRAJKOVIC Janez SLO 00:04:04

Nessun commento: