FRASE CELEBRE

"Il ciclismo mi mancherà certo, ma anche io, ne sono convinto, mancherò al ciclismo".

Marco Pantani


ciclismoAruotaliberA su youtube:

Loading...

Vota il nostro blog

Cerca nel blog

PRIMO PIANO

lunedì 23 agosto 2010

A Plouay la spunta Goss

Matthew Goss (Htc) si è aggiudicato in volata la 74a edizione Gp di Plouay, prestigiosa classica che si corre in territorio francese, appartenente al calendario mondiale UCI. Per il corridore australiano si tratta del quarto successo stagionale, il più prestigioso assieme alla nona tappa del Giro d'Italia, vinta a Cava de Tirreni. L'australiano si è imposto davanti a Tyler Farrar (Garmin) e a Yohann Offredo (Fdj). Ben tre italiani nei dieci: Santambrogio (BMC) ha chiuso 6°, Gavazzi (Lampre) all'8° posto mentre Marco Marcato (Vacansoleil) ha chiuso al 9° posto. L'ultimo italiano a vincere questa corsa è stato Vincenzo Nibali nel 2006, lo squalo, affamato ora di ben altre vittorie. Il tanto atteso esordio di Riccardo Riccò con la sua nuova formazione, l'olandese Vacansoleil, non è avvenuto sulle strade del Gp di Plouay. Il trasferimento deve ancora essere approvato dall'UCI, anche se si tratta di una formalità serve tempo; insomma Riccò dovrà aspettare il corso della Burocrazia. Per lui niente Vuelta ed esordio rimandato probabilmete al mese di settembre.  Il calendario mondiale UCI proseguirà ora con la Vuelta di Spagna: inizio sabato 28 agosto da Siviglia.

Nessun commento: