FRASE CELEBRE

"Il ciclismo mi mancherà certo, ma anche io, ne sono convinto, mancherò al ciclismo".

Marco Pantani


ciclismoAruotaliberA su youtube:

Loading...

Vota il nostro blog

Cerca nel blog

PRIMO PIANO

giovedì 5 agosto 2010

Lorenzetto: colpo grosso al Giro di Polonia

Al Giro della Polonia ennesimo successo italiano. Dopo la 1a tappa vinta da Guarnieri, nella 4a frazione ha alzato le braccia al cielo Mirko Lorenzetto. Il corridore della Lampre Farnese, solitamente "vagone" del trenino di Petacchi, ha approfittato al meglio delle giornate di libertà nelle volate, battendo tutti allo sprint nell'arrivo della Tychy-Cieszyn di 177,5 km, con un circuito finale di 7 km da ripetere 3 volte; precedendo il compagno di squadra Grega Bole e il connazionale Alessandro Ballan (BMC). Con questa vittoria Lorenzetto brinda anche alla maglia di leader, strappata ad Allan Davis (Astana). In questo arrivo in leggera salita e sul pavè, stile  grance classica, Lorenzetto coglie la 7a vittoria nei Pro, a suo dire la più importante della carriera: “Sono felicissimo, questa in Polonia è la mia prima vittoria stagionale, la più importante da quando corro tra i pro. Anche se sono considerato un velocistà su un arrivo come questo, con uno strappo secco in salita, sono riuscito a esprimere al meglio tutta la mia potenza. Indossare la maglia gialla è una grande soddisfazione. Dopo il Tour de France la mia condizione è buona. Al Tour ho lavorato per gli sprint di Petacchi ma oggi ho dimostrato che posso anche avere qualche ambizione personale. Domani ci sarà una tappa di montagna molto impegnativa ma con l’aiuto della squadra cercherò di fare il possibile per mantenere la maglia, per il momento però ci godiamo questa splendida vittoria”.

Piccolo "dramma" della giornata quello di Marco Marcato che lotta, va in fuga, stringe i denti, ed esulta sul traguardo: purtroppo al penultimo passagio, con ancora un giro da percorrere. Oltre al danno la beffa di venir ripreso proprio vicino al traguardo. Giornataccia per lui.
Domani arrivano le montagne, si vedrà se e quanta selezione ci sarà; con Ballan a 8" dalla vetta della generale, pronto a tener duro per illuminare la propria stagione con la, anzi con una maglia gialla.

Nessun commento: