FRASE CELEBRE

"Il ciclismo mi mancherà certo, ma anche io, ne sono convinto, mancherò al ciclismo".

Marco Pantani


ciclismoAruotaliberA su youtube:

Loading...

Vota il nostro blog

Cerca nel blog

PRIMO PIANO

domenica 24 ottobre 2010

Alla Japan Cup l'irlandese Martin chiude la stagione

Nella terra del Sol levante si è chiusa la stagione ciclistica 2010. Se il Giro di Lombardia ha chiuso il calendatio Pro Tour, quello delle corse più prestigiose, è stata invece la Japan Cup a mettere definitivamente la parola fine alle battaglie ciclistiche di questo intenso 2010. Sebbene le speranze del ciclismo con gli occhi a mandorla fossero molto alte, ha trionfato l'irlandese Daniel Martin (Garmin), che ha chiuso un anno magico per il suo lancio definitivo nel ciclismo che conta. Ha aggiunto infatti la corsa nipponica al successo al Giro di Polonia e all'acuto nelle Tre Valli Varesine, oltre a diversi altri piazzamenti convincenti e prestigiosi. Alle sue spalle si sono piazzati Peter McDonald (Drapac Porsche) e il giapponese Yusuke Hatanaka (Shimano Racing), che ha riportato un podio alla propria nazione che non si registrava dal lontano 1997. Il tanto atteso Yukiha Arashiro (Bbox - Bouygues Telecom), ha chiouso la corsa al 9° posto, evidentemente provato dall'intensa annata che lo ha visto al via di Giro e Tour. Primo delgi italiani Luca Mazzanti (Katusha), 10° classificato. 

La Japan Cup mette dunque la parola FINE alla stagione 2010: intensa e ricca di dolci sorprese e cocenti delusioni; pronta a finire negli archivi di storia. Niente paura però, nessun titolo di coda. La stagione 2011 sarà presto in tutte le sale...

Nessun commento: